fbpx

Blizzard avrebbe cancellato lo spin-off mobile di World of Warcraft. Il titolo, realizzato in collaborazione con NetEase, era in sviluppo da tre anni. I lavori sarebbero stati bloccati in seguito a divergenze economiche tra le due società.