fbpx

Microsoft ha introdotto una modifica controversa in Windows 11, attivando automaticamente il backup delle cartelle principali su OneDrive durante la configurazione iniziale del sistema operativo, senza richiedere il consenso esplicito dell’utente.