fbpx

Una serie di vulnerabilità presenti nel gestore di dipendenze Cocoa Pods avrebbero potuto consentire ad un malintenzionato di compromettere applicazioni per l’ecosistema Apple, con effetti potenzialmente devastanti