fbpx

Alcuni ricercatori del QuTech, nei Paesi Bassi, hanno dimostrato come sia possibile creare una rete di computer quantistici con tre nodi, in grado di trasmettere informazioni a centinaia di chilometri di distanza (almeno in teoria)