fbpx

Airbus e l’organizzazione olandese per la ricerca applicata (TNO) sperimenteranno nei prossimi mesi e anni una nuova tecnologia per connettere gli aeroplani ai satelliti geostazionari. Si aprono così nuove opportunità in ambito civile e militare.