fbpx

In casa Tinder hanno deciso di frenare sugli investimenti, in particolare sul metaverso e sull’introduzione di una moneta digitale in-app. L’ultima trimestrale, non particolarmente esaltante, è accompagnata dalla fuoriuscita di Renate Nyborg, prima CEO donna dell’app per incontri.