fbpx

Una sentenza della Corte d’Appello ha stabilito che lo Stato deve restituire a TIM il canone concessorio preteso per il 1998. Il Gruppo si attende un rimborso da circa 1 miliardo di euro. Il governo ha già annunciato che farà ricorso.