fbpx

Apple ha aggiornato le sue linee guida dell’App Store aprendo formalmente ai servizi in streaming come Google Stadia e Microsoft xCloud. La casa di Cupertino ha però fissato alcune regole davvero stringenti, imponendo la presenza di ogni gioco del catalogo dei servizi su App Store affinché possa revisionarlo.