fbpx

Il servizio sanitario irlandese ha dovuto spegnere la propria infrastruttura IT dopo un attacco ransomware. Non è ancora stata ricevuta una richiesta di riscatto, ma il primo ministro fa sapere che il Paese non pagherà, in nessun caso.