fbpx

Secondo una commissione del Senato USA formata da repubblicani, Seagate avrebbe aggirato il ban USA contro Huawei continuando a fornirle hard disk. L’azienda ribatte dicendo di aver rispettato le normative vigenti.