fbpx

L’ultima versione del ransomware più diffuso lo trasforma in un worm: ora può auto-replicarsi sfruttando le funzionalità Wake-on-LAN