fbpx

Una grossa raccolta di dati sensibili e credenziali di accesso è finita online. NordLocker ha diffuso la notizia, anche se non è stata in grado di rilevare quale strumento sia stato utilizzato per il furto di informazioni sensibili