fbpx

Microsoft ha rivisto leggermente i requisiti di Windows 11 espandendo la lista di CPU supportate. Si parla però di Core X e Xeon W di settima generazione, tagliate fuori le CPU AMD Ryzen 1000 basate su architettura Zen 1. Non tutto però è perduto, c’è una scappatoia per installare Windows 11 anche sui vecchi sistemi.