I nuovi driver correggono vari bug legati alle schede video basati su architettura Navi, implementando per la prima volta il supporto Microsoft PlayReady 3.0 con le schede Radeon RX 5700