fbpx

Un rapporto di Bloomberg non confermato ma basato su fonti interne riservate Microsoft punterebbe il dito sulla possibilità che a Redmond si stia già sviluppando un chip ARM di proprietà abbandonando l’idea di Intel e seguendo la strada di Apple. Sarà davvero così?