fbpx

Microsoft sta studiando nuove soluzioni per ridurre l’impatto di Microsoft Edge sulle risorse di sistema e quindi sull’autonomia dei portatili. La nuova funzionalità sperimentale si chiama “Sleeping tabs” e sembra promettere bene.