fbpx

Microsoft ha annunciato che dal 29 marzo gli uffici e i campus nei dintorni di Redmond inizieranno ad accogliere un maggior numero di dipendenti. Un cauto ritorno alla normalità, senza però rinnegare la flessibilità appresa in un anno di smart working.