fbpx

La procura di Milano accusa Uber Eats, Just Eat, Deliveroo e Glovo e indaga 6 rappresentanti delle società. Il movente dell’indagine sono i migliaia di rider che vengono spesso sfruttati senza nessuna tutela giuridica e previdenziale. il procuratore capo di Milano Greco: “Non sono schiavi, sono cittadini”