fbpx

IBM sta lavorando a metodi alternativi per addestrare i modelli di intelligenza artificiale, che richiedono sempre più energia. Chip ibridi analogici-digitali potrebbero essere un’alternativa efficace alle GPU