fbpx

Come riporta una giornalista russa, la polizia di Mosca fermerebbe gli abitanti della città e controllerebbe i loro smartphone. I civili sono obbligati a mostrare i loro messaggi e le loro foto, in caso di rifiuto non verrebbero lasciati andare.