fbpx

NASA Juno, la sonda in orbita intorno a Giove, ha completato la mappatura agli infrarossi del satellite naturale Ganimede grazie a tre passaggi ravvicinati con il primo realizzato alla fine del 2019 mentre l’ultimo a Luglio 2021.