fbpx

Secondo il taiwanese Digitimes, Intel starebbe praticando prezzi più bassi per le proprie CPU Xeon al fine di consolidare la propria leadership nel settore server e respingere la crescita costante di AMD e dei suoi EPYC.