fbpx

Il governo federale degli Stati Uniti punta su Intel per studiare il nuovo “calcolo neuromorfico” e produrre nuovi chip eterogenei per la Difesa basati sulle emergenti e promettenti tecnologie di packaging.