fbpx

Negli Stati Uniti una tal OpenCore Computer ha messo in vendita un sistema Hackintosh chiamato Velociraptor, pagabile solo in Bitcoin. Oltre a violare pienamente l’EULA di macOS, sfrutta nome e logo di un noto bootloader e il sistema di pagamento non lascia per nulla tranquilli.