fbpx

Il governo indiano ha annunciato oggi l’entrata in vigore delle restrizioni sull’importazione di prodotti tecnologici. I consumatori potranno acquistare all’estero, ma pagando i dazi, mentre le aziende avranno bisogno di una licenza.