fbpx

Dopo Chang’e-5, la Cina non ferma la sua voglia di Spazio con il lancio questa mattina (ora italiana) del vettore di media portata Lunga Marcia 8 che ha portato in orbita eliosincrona cinque satelliti, dei quali quattro erano privati.