fbpx

Con l’apertura del progetto sarà possibile per terze parti sfruttare API per la verifica di password compromesse. Inoltre al via una collaborazione con l’FBI per l’aggiornamento del database delle password violate