fbpx

I dati raccolti durante la missione NASA OSIRIS-REx hanno permesso di migliorare i modelli predittivi sviluppati dagli scienziati per capire quando l’asteroide Bennu potrà diventare effettivamente pericoloso per la Terra.