fbpx

La multinazionale cinese Huawei ha deciso di voler risolvere la problematica più importante dei suoi dispositivi indossabili e quindi di supportare app provenienti da terze parti. La conferma arriva dalla società stessa che ha iniziato rilasciando la prima app per il Watch GT 2 Pro.