fbpx

Un diciottenne irlandese è stato bannato a vita da FIFA dopo essersi scagliato con epiteti razzisti contro Ian Wright su Instagram, ex punta di colore dell’Arsenal. Il ragazzo aveva perso una partita a FUT usando l’ex Gunners.