fbpx

NVIDIA le starebbe provando tutte per alleviare lo shortage: l’azienda potrebbe introdurre, tra fine anno e inizio 2022, una GeForce RTX 2060 con 12 GB di memoria. La nuova soluzione dovrebbe coprire una parte della domanda, facilitando un po’ la disponibilità delle schede RTX 3000 Ampere.