fbpx

La Cina ha raggiunto un nuovo record nel mantenimento della fusione nucleare grazie al reattore EAST. Sono stati raggiunti i 120 milioni di gradi centigradi per poco più di 100 secondi e ora si punta ad allungare il tempo di stabilità.