fbpx

Una cifra ritenuta troppo bassa e la difficoltà a inserire i core RISC-V nella roadmap tecnologica di Intel avrebbero affossato il tentativo di Pat Gelsinger di acquisire SiFive per 2 miliardi di dollari. Secondo Bloomberg non è però detta l’ultima parola.