fbpx

L’azienda di Zuckerberg ha comunicato che sono in arrivo politiche restrittive sui post contenenti disinformazioni relativamente ai vaccini contro il COVID-19