fbpx

Il visore per la realtà virtuale di Google, introdotto nel 2016, è ultima vittima dell’evoluzione tecnologica: il software Daydream VR non è più supportato dalla release 11 di Android