fbpx

Nella prima metà del 2020 uno studio aveva annunciato la scoperta del buco nero stellare più vicino alla Terra. Ora nuovi dati e uno studio hanno smentito questa possibilità: si tratterebbe di un sistema binario osservato in un momento particolare.