fbpx

Cisco ha annunciato che alcuni suoi router, arrivati ormai alla fine del ciclo di supporto, sono vulnerabili ad attacchi da remoto. L’azienda non emetterà alcuna patch per correggere il problema, fatto che lascia perplessi