fbpx

I videogiochi, e la noia da lockdown, hanno spinto un fuggitivo a uscire durante l’isolamento per rimediare l’ultima copia del suo gioco preferito. Il titolo “incriminato” è Call of Duty: Black Ops Cold War, mentre il criminale è un uomo inglese che stava scontando 17 anni di carcere.