fbpx

Grazie all’assistente sanitario alimentato dall’IA generativa, sia a voce che su schermo, i medici possono ora dedicare ai pazienti tutta la loro attenzione mentre il sistema prende appunti e fornisce informazioni tramite comandi vocali